L’illusione dell’arte

Dopo essere stato e non essere uno, vivere come e non vivere come un artista, devo dire una cosa: rimettiti in sesto, darti una cazzo di svegliata! Che grande illusione edonica essere solo una cosa. Che pericolo verstirsi solo con un “costume”. E quanto velocemente ti vesti solo con questo senza nemmeno accorgertene. Non so cosa significhi essere un artista, anche se ho la sensazione di esserlo. Ma ho sperimentato la mia esistenza con la natura di un artista lontano dagli umani, e dopo questa stessa natura in tutti i possibili contesti. Ho provato ad avvicinarmi agli umani, anche se pensavo che non mi capissero.

E tutto questo con rispetto e amore illimitato per tutto, che è arte. Ma la vita stessa, le persone e non solo il materiale, fanno anche parte dell’arte. E questa è un’abilità speciale e una comprensione speciale che non tutti gli artisti hanno, e va bene, ma è un dettaglio che ho sentito a sottolineare.

Spero che tu capisca dell ‘”illusione” di cui sto scrivendo e di cui mi preoccupo.

2 thoughts on “L’illusione dell’arte

    1. Oui. C’est sûr. J’analyse brièvement une perspective de certaines personnes devenant artistes et oubliant en quelque sorte la magie de l’art de vivre. Non pas qu’ils soient obligés de le faire. Parce que bien sûr, nous connaissons de nombreux artistes qui, précisément parce qu’ils avaient une personnalité particulière et paradoxale, ont tellement réussi. Mais je ne suis pas d’accord avec l’acte d’imitation de ces personnalités, mais de suivre notre propre authenticité.

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s